19 aprile 2009

TRAINS AUSTRALIA

A Sydney i mezzi di trasporto sono davvero efficienti, treni in orario, collegamenti da e per moltissimi quartieri e bus frequenti; forse l'unica pecca che si può notare è il fatto della sospensione dei treni da mezzanotte alle quattro di mattina, con qualche piccolo allungamento di tempo il venerdì ed il sabato sera. Resta comunque il fatto che per rientrare dal centro, di notte, bisogna servirsi dei bus sostitutivi.

I treni, perchè sono quelli che frequento più spesso, sono frequentati da pendolari che si recano in centro, famigliole felici durante il weekend, personaggi strani ma innocui, durante il resto della settimana.....

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Neee mai come la mia scena di Paramatta...fenomenale. Cmq è vero sui treni si vede di tutto. Non hai parlato della velocità, a Syd vanno veloci ma quelli che vanno fuori, verso città lontane vanno di un piano che fa paura. Cmq che dire...basta dargli una SCOSSA...e ripartono...ahahaha
Ciao Bella stammi bene e ti seguo con un pizzico di nostalgia per la terra della birra allo ginger...bleeee
L'olivastro....SCOSSO.

Anonimo ha detto...

Dimenticavo!...vestito nuovo eeeeee??????????
Molto vintage,retrò...varicelloso direi, cmq bello, tranne per il solito ipod che fa partire la musica di colpo che mi fa, come al solito, prendere un ciuppone.
L'olivastro ...fashion

Anonimo ha detto...

Ti fa prendere un ciuppone?!?! Che lingua è olive?!
Brava la mia nocciolotta che se la spassa sempre di più in cangurolandia...e tu sui treni che attività svolgi??
Te quiero!
Tua bradipissima.

loredana guisa ha detto...

ciaooo sono Loredana ed i primi di giugno mi trasferirò a sydney per studiare inglese e lavorare, anche io sono dell'81 :)
Ho letto i tuoi commenti, le tue riflessioni e mi sono ritrovata molto...mi piacerebbe chiederti qualche consiglio prima della partenza.
il mio indirizzo email è loredana.guisa@gmail.com

spero di risentirti.

Missfree1981 ha detto...

@ olive: parramatta? praticamente ci passo il weekend...dimmi dove come quando...non me l'avevi mai racontata sta storia! nostalgia canaglia quando porti le piccole?? dai su che dopo diventi vecchio e non c'hai piu forze! ahahah baciotti ps: visto il nuovo dress, ho dato al blog na botta ne novità...ogni tanto ci vuole....

@bradipa: ma dai lo sai che lui ha il suo linguaggio ascolano, è un'oliva in tutto e per tutto...nocciolotta mi mancava tra i nomignoli, cmq da te va bene, io sui treni faccio la maglia ovviamente! te quiero me too...you know?

@loredana: ciao e benvenuta!ti ho scritto una mail...sono qui! a presto

Anonimo ha detto...

ecco la miss ne ha rovinata n'altra...ahahahahahah io tocco a 4
Cmq quella di paramatta leggitela sul diario...è nei primi giorni...quella del tizio addormentatosi e che svegliatosi per scendere a paramatta aveva le gambe anchilosite....insomma si è letteralmente trascinato fuori con il passo del marins.
L'Olivastro santone

Missfree1981 ha detto...

@olive:ahahahhhhh...ti giuro ogni volta viaggiando sui treni nella city si fanno esperienze uniche!